La musica contro il Ministro Fontana: anche Emma Marrone ed Ermal Meta con le Famiglie Arcobaleno

Dopo Tiziano Ferro, altri due artisti rispondono alle dichiarazioni del neoministro Lorenzo Fontana

Emma Marrone

Emma Marrone

GdS 3 giugno 2018

Dopo Tiziano Ferro, anche Emma Marrone ed Ermal Meta si uniscono alla protesta contro le parole di Lorenzo Fontana riguardo le Famiglie Arcobaleno, che secondo il Ministro 'non esistono'. 


La Marrone ha postato una foto su Twitter in cui tiene in braccio una bambina con una sciarpa arcobaleno e dietro un cartello con la scritta #ArrestateciTutti. 


Ermal Meta invece sceglie di scrivere poche righe: "Rientro oggi e leggo di dichiarazioni da parte del ministro #fontana che in nome del suo essere cristiano dichiara invisibili le unioni arcobaleno. Ma davvero credete che al buon Dio interessi come raggiungete l’orgasmo?
Non gli interessa nemmeno di cosa vi rende felici, ma che siate felici.
E allora Siate persone felici, di questo c’è bisogno. Di persone felici. A qualsiasi costo".