Gli Zen Circus ritornano con un album di inediti: "L'ultima casa accogliente"

La band toscana pubblica un nuovo lavoro discografico frutto del lockdown. Il disco contiene in tutto nove brani inediti ed uscirà domani

La band

La band

GdS 12 novembre 2020

"L’ ultima casa accogliente" è il titolo del nuovo album degli Zen Circus, che uscirà domani,13 ottobre, in tutti i negozi di dischi e nelle librerie.

Il nuovo album arriva a due anni dall’ uscita de “Il fuoco in una stanza” altro loro album di inediti, e si aggiunge alla lunga lista fatta da dieci album, una raccolta,  un EP e molti concerti.



Ma perché  l’ ultima casa accogliente? Come spiega la band, “l’ultima casa accogliente è il nostro corpo, l’unica navicella spaziale in grado di farci viaggiare attraverso l’universo dell’esistente. Un corpo trasparente, visibile e vulnerabile che celebriamo con nove canzoni fatte di testa, cuore e polmoni. Case che possono essere sia rifugi che prigioni, circondate da tante altre e tutte diverse, a formare questa enorme metropoli chiamata umanità”.



L’ album sarà pubblicato sia in versione Cd che Lp di cui è stata anche realizzata una particolare edizione colorata e autografata disponibile solo su Amazon già andata a ruba in pochissimi giorni, mentre sul sito della Mondadori, acquistando il CD sarà possibile partecipare ad una loro performance in live streaming e ad un meet virtuale con la band toscana.



Il loro ultimo lavoro contiene in tutto nove brani, due dei quali “Appesi alla luna” e “Catrame” sono già stati trasmessi in radio e resi disponibili su youtube e nelle piattaforme musicali online. Per ascoltare gli altri inediti del disco,  “Come se provassi amore”, “Non”, “Bestia rara”, “Ciao sono io”, “Cattivo”, “2050”, “L’ultima casa accogliente”, non resta che aspettare domani.