Modena City Ramblers e Nomadi in concerto per chi lavora nello spettacolo

Venerdì 25 le due band suonano ad Argenta nella serata di solidarietà della Regione “Per (Promoter Emilia-Romagna)”. Il 9 ottobre a Scandiano i Tre allegri ragazzi morti e Vasco Brondi con molti ospiti

I Nomadi

I Nomadi

GdS 22 settembre 2020
Modena City Ramblers e Nomadi sullo stesso palcoscenico, a rotazione e sicuramente concederanno con momenti condivisi, per i lavoratori dello spettacolo a corto di lavoro a causa del Covid. Le due band suonano venerdì 25 settembre in piazza Marconi ad Argenta (Ferrara), in una serata che rispetterà le disposizioni anti-contagio, nel secondo appuntamento di “Per (Promoter Emilia-Romagna)”, l’iniziativa della Regione Emilia Romagna a sostegno appunto dei lavoratori dello spettacolo.

“Dopo il grande risultato di Bologna – ha detto l'assessore regionale alla cultura Mauro Felicori a proposito della serata del 12 settembre in piazza Maggiore a Bologna con molti artisti - anche questo concerto conferma il nostro impegno agli operatori dello spettacolo, che non saranno lasciati soli, come ha ribadito il presidente Stefano Bonaccini. Li sosterremo nel ricercare insieme risposte concrete a una crisi che ha colpito duramente il settore. La Regione sta sollecitando azioni di tutela e supporto adeguate e permanenti, per affiancare questo mondo con idee e proposte legislative. Anche iniziative come questa sono segnali di una ripartenza, sempre nel rispetto delle regole di sicurezza”.

Il concerto viene trasmesso da Lepida Tv (canale 118 del digitale terrestre e 5118 della piattaforma Sky), con biglietti che si possono prenotare www.boxerticket.it.

Sempre per Promoter Emilia Romagna sono in calendario altri due concerti con gli incassi che, tolte le spese per organizzare le serate, andranno alla Regione Emilia Romagna perché li investa nello spettacolo per dare possibilità di lavoro: il 2 ottobre a Colorno (Parma), il 9 ottobre alle 20.30 a Piazza Fiume a Scandiano (Reggio Emilia) con un doppio concerto: alle 20.30 suona il gruppo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, li segue Vasco Brondi con il suo spettacolo “Talismani per tempi incerti” con incursioni di Francesco Bianconi dei Baustelle, di Massimo Zamboni, della cantautrice Margherita Vicario, degli scrittori Paolo Cognetti, Claudia Durastanti