Ad Aversa nuove cantautrici e l'Orchestra di Piazza Vittorio

Il concorso intitolato a Bianca D'Aponte nella cittadina campana. Simona Molinari la madrina

L'Orchestra di Piazza Vittorio. Foto Ufficio Stampa Monferr'Autore

L'Orchestra di Piazza Vittorio. Foto Ufficio Stampa Monferr'Autore

GdS 23 ottobre 2018

Ad Aversa, nel casertano la formazione multietnica per antonomasia del nostro Paese,
l’Orchestra di Piazza Vittorio, apre la 14esima edizione del Premio Bianca d’Aponte di Aversa, in programma il 26 e 27 ottobre al Teatro Cimarosa. Il premio è rivolto a nuove cantautrici.
La madrina è Simona Molinari che si esibisce. Salgono sul palco anche Ginevra Di Marco, Rossana Casale, Fausta Vetere, Mariella Nava, Elena Ledda e Brunella Selo con le SesèMamà, Joe Barbieri, Giovanni Block, Carlo Marrale, Giuseppe Anastasi, Tony Bungaro, Kaballà, Marina Mulopulos, la vincitrice dello scorso anno Federica Morrone. Presentano le serate Carlotta Scarlatto e Ottavio Nieddu. La direzione artistica è di Ferruccio Spinetti dopo la scomparsa, lo scorso anno, di Fausto Mesolella. Si entra con con prenotazione obbligatoria (335 7665665 – 335 5383937 - [email protected] )