Nina Moric lascia il fidanzato di Casapound e si scusa: "ho commesso molti errori"

Dopo la rottura con il fascista Luigi Favoloso, la Moric scrive un post di scuse su Facebook. Nelle scorse settimane è stata fortemente criticata sul web

Luigi Favoloso e Nina Moric

Luigi Favoloso e Nina Moric

GdS 30 maggio 2018

Mea culpa social di Nina Moric, al centro di critiche feroci per aver partecipato al Grande Fratello dove ha 'lanciato un messaggio contro il bullismo su internet', proprio lei - come in molti le hanno fatto notare - che è stata più volte protagonista di casi di bullismo conclamato, come quella volta che ha augurato la morte a un ragazzo disabile.


Ma ora, la Moric sembra pentita: in un post su Facebook chiede scusa e lascia cadere la colpa soprattutto su 'una persona', di cui non fa il nome ma che è stata identificata in Luigi Favoloso, militante di Casapound - cui è iscritta anche la showgirl -, partecipante del Grande Fratello ed ex della Moric, dopo una relazione durata quattro anni in cui si è assistito alla trasformazione, ideologica e fisica, di Nina. 


E quindi, in molti adesso pensano che alla rottura con Favoloso corrisponderà anche un'inversione di rotta: "...questi errori sono stati dettati dalla fiducia che riponevo in una persona che mi ha portato ad esprimere anche pensieri che non fanno parte di me come ad esempio le opinioni politiche. Del resto chi non ha commesso leggerezze nella propria vita dovute anche al fidarsi ciecamente di una persona che credeva amica?".