Aperitivo d'arte con Caparezza e Bebe Vio al museo

Alla Peggy Guggenheim Collection a Venezia il rapper, la campionessa e Lara Gilmore incontrano il pubblico

Caparezza. Foto Robert Ascroft da Peggy Guggenheim Collection

Caparezza. Foto Robert Ascroft da Peggy Guggenheim Collection

GdS 20 maggio 2018

Nella commistione ormai acclarata tra ogni forma di cultura e spettacolo la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia ospita, per un incontro, un musicista, rapper e paroliere tanto di talento quanto originale e corrosivo quale Caparezza. L’artista è nel museo sul Canal Grande, strepitosa raccolta dell’arte del ‘900, lunedì 21 maggio dalle 19 alle 21 per il ciclo “StraOrdinari. Storie non convenzionali all’ora dello spritz”. Lo seguiranno Lara Gilmore e la campionessa paralimpica Bebe Vio.


Nel 2009 il museo avviò “[email protected]”, con il sostegno di Aperol Spritz, per avvicinare i ragazzi alla raccolta di Peggy Guggenheim. Per festeggiare i tre invitati vengono a parlare nel giardino all’ora dell’aperitivo. Dopo il rapper pugliese la presidente di “Food for Soul”, associazione no-profit contro lo spreco alimentare Lara Gilmore arriva il 28 maggio, Bebe Vio il 25 giugno. Condurranno gli incontri rispettivamente Luca de Gennaro, Dj, critico musicale e conduttore radiofonico, Marco Maccarini, presentatore televisivo e radiofonico, Corrado Fortuna, attore, regista e scrittore. Con le playlist scelte da Caparezza, Lara Gilmore e Bebe Vio.


Per le norme di sicurezza, si partecipa solo comprando online il biglietto al museo (15 euro). Per Caparezza la vendita è iniziata già. “Corsia d’accesso preferenziale per i possessori di Young Pass, la membership Guggenheim per gli under 26. Ogni biglietto include due consumazioni. In caso di pioggia l’evento verrà cancellato e il prezzo del biglietto rimborsato”, avverte il museo. All’iniziativa collabora ASviS, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

La Peggy Guggenheim Collection è in Dorsoduro 701, 30123 Venezia, tel. 041 240540.