Paura per Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti: un sasso sfonda il parabrezza dell'auto dei due attori

I due stavano tornando in auto a Roma dopo essersi esibiti nel loro spettacolo "[email protected]" quando un sasso proveniente da un cavalcavia è finito sul parabrezza della loro auto sfondandolo.

Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti

Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti

GdS 10 febbraio 2020
Un brutto spavento ma per fortuna nessuna conseguenza per gli attori Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti: stavano tornando in auto a Roma dopo essersi esibiti nel loro spettacolo "[email protected]" a Gessopalena, piccolo comune nella provincia di Chieti, in Abruzzo. Mentre percorrevano l'A25 un sasso proveniente da un cavalcavia è finito sul parabrezza della loro auto sfondandolo. Per fortuna però nessuno dei due è rimasto ferito. 
L’incidente sarebbe avvenuto dopo la mezzanotte, stando a quanto scritto dalla stampa locale, al chilometro 92.200 dell’A25 all'altezza del cavalcavia della frazione di San Pelino. Da lì sarebbe provenuta la pietra che è finita sul parabrezza dell’automobile su cui viaggiavano i due attori. Fresi, che era alla guida del veicolo, nonostante i vetri nell'abitacolo, è riuscito a raggiungere la vicina stazione di servizio nel comune di Magliano dei Marsi (L’Aquila) e ha dato l’allarme.