Ficarra e Picone contro i razzisti: "Quest'odio verso altri esseri umani passerà e allora..."

I due attori su twitter condividono la loro opinione sullo tsunami di insulti verso chi sta salvando esseri umani

Migranti

Migranti

GdS 14 agosto 2019

Loro sono attori brillanti. Garbati. Ironici. Mai una parola fuori posto. Ma sono, soprattutto, persone molto attente ai diritti civili, alla democrazia, alla ‘legalità’ quella vera e sulla quale hanno ironizzato nel film ‘l’ora legale’ meritatamente campione di incass, nel quale mostravano come, alla fin fine, a tanti l’illegalità conviene o fa comodo.


Così in questi giorni di odio, nei quali ondate di insulti si sono riversate contro Open Arms e Viking e, più in generale, contro chiunque salvasse vite umane, Ficarra e Picone hanno voluto condividere la loro indignazione.
Con poche parole su twitter: “Questo odio chirurgico e solo opportunistico nei confronti di altri esseri umani passerà.


E come insegna la storia, quando torneranno tempi normali, quelli che adesso spargono odio si confonderanno vilmente tra le brave persone. #hadapassàanuttata
Il tutto accompagnato con una foto che mostra il salvataggio di alcuni migranti, tra i quali un bambino spaventato.


Non sappiamo che gli oliatori di oggi si confonderanno tra le brave persone. Sappiamo solo che dovranno vergognarsi a lungo. Magari pensando a ogni vita sacrificata sull’altare dell’odio, dell’opportunismo elettorale e dell’egoismo.