Gli odiatori del web minacciano Fedez di morte

Gli haters oltre il lecito con il rapper (vogliono anche togliergli il figlio) per la festa al supermercato: chissà se avranno la dignità di risponderne in tribunale

Fedez

Fedez

GdS 28 ottobre 2018

Gli odiatori di professione del web hanno preso di mira Fedez. Arrivando a minacce di morte (speriamo che le autorità possano rintracciare gli autori) denunciate dal rapper stesso. Qualcuno, evidentemente da un gran pulpito, ha chiesto l’intervento dei servizi sociali per come il rapper e la consorte Chiara Ferragni si comportano con il figlio nato da poco, Leone, e vorrebbero toglierglelo.
Gli odiatori, o haters, si sono scatenati per la festa in un supermercato milanese organizzato dalla Ferragni: una festa sbagliata, discutibile, a suon di cibi usati come gioco che in effetti ferisce chi ha fame, ma un conto è la critica, un altro conto è avanzare minacce di morte per le quali gli autori dovrebbero rispondere penalmente e, se sono convinti di quanto scritto e hanno un barlume di dignità, dovrebbero confessare loro stessi alle forze dell’ordine.


Social-star Sdegno per la festa di Ferragni e Fedez con i cibi per gioco al supermercato