Ci lascia l'attrice Eunice Gayson, fu la prima Bond girl

Se n'è andata a 90 anni l'attrice nata nel Surrey. Fu l'unica ad interpretare due film della serie, sempre al fianco di Sean Connery

Eunice e Sean

Eunice e Sean

GdS 10 giugno 2018

È morta a 90 anni l'attrice britannica Eunice Gayson, meglio conosciuta come la prima “Bond Girl” della serie dello 007 più famoso della storia del cinema. Lo ha riferito la Bbc ed è arrivata la conferma anche su Twitter.


Gayson interpretò il ruolo di Sylvia Trench al fianco di Sean Connery nel primo film della saga, Agente 007 – Licenza di uccidere, nel 1962. E tra l'altro, contribuì alla nascita della frase più famosa della spia: "Bond, James Bond".


Lo aveva raccontato la stessa attrice. Sul set di una partita a carte in un casinò, al momento delle presentazioni, Connery avrebbe dovuto dire "il mio nome è Bond, James Bond", ma sbagliò diverse volte dicendo "Sean Bond" o "James Connery". Così l’attrice, su suggerimento del regista, portò via il collega per un drink e riuscì a calmarlo, e la scena venne girata.


Nata nel Surrey nel 1928, fu l'unica "Bond Girl" a partecipare a due film della serie. Nel 1963 compare infatti in 007, dalla Russia con amore. In precedenza aveva interpretato altri ruoli, come nel film horror del 1958 La Vendetta di Frankenstein.