Sparatoria sul set di Rust, denuncia per Alec Baldwin: "Ha giocato alla roulette russa"

A denunciare l'attore è stata Mamie Mitchell, assistente alla sceneggiatura del film dove qualche settimana fa si è consumata la tragedia della morte di Halyna Hutchins

Alec Baldwin

Alec Baldwin

GdS 18 novembre 2021

Alec Baldwin è stato denunciato per danni emotivi da Mamie Mitchell, assistente alla sceneggiatura del film 'Rust' dove qualche settimana fa si è consumata la tragedia della morte di Halyna Hutchins, uccisa da un colpo di una pistola vera presente sul set sparato proprio dall'attore.
Baldwin "ha giocato con la roulette russa" impugnando l'arma e sparando senza prima averla controllata, né avendo accanto la responsabile delle armi, sostengono i legali.
L'attore "ha avuto l'arma dall'assistente alla regia", una cosa impensabile per un "veterano dell'industria del cinema come Baldwin".