E’ uscito il trailer di “Licorice Pizza”, il nuovo film (già in odore di Oscar) di Paul Thomas Anderson

Il nuovo lungometraggio del regista statunitense vanta nel cast le grandi presenze di Bradley Cooper, Sean Penn e l’emergente Alana Haim. Arricchito inoltre una grande colonna sonora.

Alana Haim e Cooper Hoffman, attori protagonisti di "Licorice Pizza"

Alana Haim e Cooper Hoffman, attori protagonisti di "Licorice Pizza"

Redazione 6 ottobre 2021

di Antonio Mazzolli

Il nuovo lungometraggio del regista statunitense vanta nel cast le grandi presenze di Bradley Cooper, Sean Penn e l’emergente Alana Haim. In più, una grande colonna sonora.

Ancora non è uscito ma già ha fatto impazzire il pubblico, ma non solo: si parla già di Oscar, premio per cui il regista statunitense Paul Thomas Anderson ha già ricevuto otto candidature.

Il titolo del film, “Licorice Pizza” fa riferimento alla catena di negozi di dischi creata negli anni Settanta e diffusa in California (dove si poteva anche mangiare liquirizia gratuita su comodi divani, con scaffali di riviste musicali da leggere a piacimento) e narra la storia d’amore tra due ragazzi proprio in quegli anni.

La trama si svolge appunto nel 1973, nella San Fernando Valley (Los Angeles).

Racconta di un adolescente che studia al liceo, è un attore dilettante e si innamora di una compagna di scuola.

Il cast è di quelli stellare: oltre ai due figli d’arte protagonisti (Cooper Hoffman è figlio del compianto Philip Seymour Hoffman e Alana Haim, membro della pop-rock band Haim, al debutto sul grande schermo) i nomi sono quelli di Bradley Cooper, Christopher Walken, Sean Penn e Ben Stiller.

Un aspetto particolare della trama: la storia principale si intreccia ad altre, motivo per cui non stupisce, ma anzi rassicura, il fatto che l'autore abbia scelto di affidare i ruoli centrali a due interpreti al debutto, circondandoli da un cast di vere stelle.

Il trailer, appunto. Un’esplosione di colori e una storia che sembra essere lineare fin dall’inizio, arricchita dal magico brano “Life on Mars?” del ‘duca bianco’ David Bowie.

Si può vedere l’ascesa da mediocre attore in difficoltà con la pronuncia, bacchettato sulla dizione, fino (sembra) a una carriera soddisfacente nel mondo del cinema, sempre con accanto l’amica del liceo di cui era innamorato, anche lei insegue il sogno di diventare attrice.

L’attesa è spasmodica, soprattutto vedendo il curriculum che Paul Thomas Anderson si porta dietro: una vera e propria raccolta di grandi spaccati cinematografici del nuovo millennio (anche se esordisce nel 1996 con i lungometraggi), che lo fanno annoverare tra i migliori della sua generazione.

Parliamo di 'Boogie Nights', 'Magnolia', 'Il petroliere', 'The Master', 'Vizio di forma' e 'Il filo nascosto', 'Ubriaco d'amore': film che lo consacrano nell’èlite di Hollywood.

“Licorice Pizza” uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 26 novembre 2021 in un numero ridotto di cinema e poi dal 25 dicembre in maniera più massiccia: ancora purtroppo non conosciamo la data dell'arrivo in Italia.

Alcune curiosità e indiscrezioni sul film: nei mesi passati era circolato qualche titolo provvisorio, come “Soggy Bottom” e “The Night of Counting the Years”, ma poi si è deciso definitivamente per un altro titolo.

Anche Leonardo DiCaprio avrebbe dovuto fare parte del già ricchissimo cast: all’attore premio Oscar era stato proposto il ruolo di Jon Peter, poi assegnato a Bradley Cooper. DiCaprio ha infine scelto di prendere parte al progetto di Guillermo del Toro, “Nightmare Alley”, rinunciando alla chance di lavorare con Anderson.

Ironia della sorte, l’accordo per quest’ultima pellicola è infine saltato, con Bradley Cooper chiamato nuovamente a colmare il vuoto.

Questo il teaser del film: non aspettiamo altro che questo film, che si candida a essere già in odore di oscar, esca anche in Italia.