Il Noir in festival apre con la giornata dell'8 marzo dedicata alle donne

Ospite più atteso la regista Jennifer Kent, ma anche molte gialliste italiane. disponibile sui canali social e su MyMovies

Locandina del Noir in festival

Locandina del Noir in festival

redazione 8 marzo 2021
Il Noir in Festival torna dall’8 al 13 marzo con la sua 30esima edizione, interamente in streaming e interamente gratuito, sulla piattaforma MyMovies  (clicca qui) e sui canali social della rassegna (Facebook, Instagram, YouTube), come precisa lastampa.it.
Il festival del crime più famoso d’Italia, dedicato sia alla produzione cinematografica noir che alla letteratura gialla, ha deciso di proporre, in occasione della giornata internazionale della donna, un focus sulle nuove gialliste al cinema e in letteratura.  
Lo sguardo femminile sul mistero e la paura è al centro del focus con le scrittrici sulle 'Donne in nero', che sono Margherita Oggero, Antonella Lattanzi, Grazia Verasani, Francesca Serafini e Rosa Teruzzi.  
Primo incontro della giornata è quello con la scrittrice Gabriella Genisi, autrice dei romanzi da cui è tratta la serie targata Rai 1 “Le indagini di Lolita Lobosco”. 
Ma l’evento di spicco è sicuramente la masterclass delle 17 con la regista australiana Jennifer Kent, nuova protagonista del cinema di genere e autrice di “The Nightingale” premio speciale della giuria a Venezia 2018.
Anche il Concorso Internazionale apre nel segno del femminile grazie a Jeanette Nordhal che in "Wildland" racconta una storia di mafia al femminile che ruota intorno all'importanza della famiglia. 

Clicca qui per vedere il programma del Noir in Festival