Nicolas Cage vendicatore al Torino Film Festival

Nottata horror alla rassegna torinese. Con il film "Mandy" come antipasto

Nicolas Cage in "Mandy"

Nicolas Cage in "Mandy"

GdS 24 novembre 2018

Nicolas Cage è il protagonista di “Mandy”, horror girato da Panos Cosmatos che il Torino Film Festival proietta stasera 24 novembre alle 21,30 al Massimo Uno: fa da anticipazione a una “Notte Horror” nella multisala con “Maniac!” come tema. Le proiezioni iniziano alla mezzanotte al Massimo Uno con “Incident in a ghostland” di Pascal Laugier, poi “Peeping Tom” di Michael Powell cui segue “Piercing” di Nicolas Pesce. Tra i film ci sono caffè e croissant.
Mandy è la storia del taglialegna Red e della pittrice Mandy che vivono tra i boschi nel deserto del Mojave, negli Stati Uniti. È il 1983, un leader di demoni motociclisti rapisce Mandy, è un sadico, e Red si vendicherà. Girato da Panos Cosmatos, è con Andrea Riseborough ed è stato presentato al Sundance Film Festival 2018.
Da segnalare, stasera 24 novembre, alle 20,30 al cinema Reposi 3 il film dell’attore Paul Dano nel ruolo per lui nuovo di regista “Wildlife” tratto dal romanzo di Richard Ford “Incendi” con Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan.