Un assaggio dell'Amica geniale in sala, poi in tv

Fino a mercoledì 3 nelle sale Nexo i primi due episodi degli otto sul romanzo di Elena Ferrante

Una scena dell'Amica geniale

Una scena dell'Amica geniale

GdS 1 ottobre 2018

Approda al cinema "L'amica geniale", la trasposizione dal romanzo di Elena Ferrante. Il film con i primi due episodi delle otto puntate dirette da Saverio Costanzo è nelle sale per tre sere fino a mercoledì 3 ottobre, distribuito da Nexo. Prossimamente l'intero ciclo andrà sul piccolo schermo, questo autunno stesso, su Ra1, Raiplay e sulla piattaforma Timvision.
Come il romanzo pubblicato da e/o, la fiction racconta dell'amicizia tra Elena e Lila detta Lenù a scuola in un rione popolare della Napoli degli anni '50. Un'amicizia che durerà per sempre. I primi due episodi, proiettati fuori concorso, hanno ricevuto applausi all'anteprima alla Mostra del cinema di Venezia.
Elisa del Genio interpreta Elena da piccola, Margherita Mazzucco, Elena da adolescente. Ludovica Nasti è Lila bambina, Gaia Girace è Lila ragazza.
La produzione è di Hbo-Rai con Timvision, Wildside e Fandango, Paolo Sorrentino è il produttore esecutivo.
Con Laura Paolucci, Costanzo e Francesco Piccolo come sceneggiatori, ha collaborato anche Elena Ferrante. Via mail per non svelarsi.


Per le sale Nexo, clicca qui