Vanessa Redgrave: “I nostri governi disumani con i rifugiati”

L’attrice al Lido riceve il Leone d’oro alla Carriera: “Mi verrebbe da bestemmiare" su quanto i governanti non fanno

Vanessa Redgrave

Vanessa Redgrave

GdS 29 agosto 2018

Vanessa Redgrave, una delle migliori attrici di cinema e teatro, Premio Oscar per il ruolo in “Giulia” nel 1978, britannica, a Venezia riceve il Leone d’oro alla carriera e sul comportamento con i migranti non le manda a dire: “"Peso le parole ma mi verrebbe di bestemmiare su quanto non si fa sui rifugiati. I nostri governi hanno perso il senso della realtà e l'umanità", riferisce l’Ansa.
L’attrice è impegnata da sempre nelle battaglie civili.