Ennesima stupefacente trasformazione di Renè Zelwegger per 'diventare' Judi Garland

E' la protagonista del biopic sugli ultimi mesi della vita della cantante, raccontandone il progressivo deterioramento della salute, tra depressone e dipendenze

René Zelwagger nei panni di Judy Garlan

René Zelwagger nei panni di Judy Garlan

GdS 20 marzo 2018

Le prime immagini del biopic su Judy Garland confermano la camaleontica capacità di Renée Zellweger di calarsi nei personaggi che le sono affidati. Le fotografie che la ritraggono nei panni della leggendaria attrice e cantante Judy Garland rimarcano una somiglianza sorprendente.
Il film, diretto da Rupert Goold, il film si concentrerà su una serie di spettacoli tenuti a Londra da Judy Garland alla fine degli anni 1960, raccontando le battaglie dietro le quinte dell'attrice contro i produttori, i suoi rapporti con i musicisti e i fan così come le difficoltà della sua famiglia. La sceneggiatura di Tom Bordo (autore di 'The Crown') si concentra anche sulla stanchezza dell'attrice e sul deterioramento della sua salute, dopo una storia di depressione e dipendenze. Judy Garland morì a 47 anni per una overdose accidentale di barbiturici mesi dopo un tour europeo.
Oltre a Renée Zellweger, il film sarà interpretato da Jessie Buckley, Finn Wittrock e Michael Gambon.