Pan: la prima volta sull’isola che non c’è

Oggi, 12 novembre, arriva nelle sale italiane Pan, il nuovo film firmato Warner sul bimbo sperduto più famoso di tutti i tempi

Pan

Pan

GdS 12 novembre 2015
Il nuovo live action prodotto dalla Warner Bros. è Pan, che debutterà nelle sale italiane oggi, 12 novembre. Dopo Malefica e Cenerentola, un altro mitico personaggio dei classici Disney prende vita, questa volta interpretato dal giovane Levi Miller.


Peter è un vivace ragazzo di dodici anni, che da sempre vive in orfanotrofio, dove la sua curiosità e la sua vitalità sono causa di guai. Una notte viene catapultato improvvisamente in un mondo fantastico, popolato da pirati, sirene, indiani e guerrieri: Neverland, l’isola che non c’è. Qui dovrà affrontare duelli e avventure, per cercare di svelare l’identità di sua madre, che lo aveva abbandonato da piccolo e conquistare il potere, diventando il leggendario bambino sperduto Peter Pan.


Il film sarà un prequel del film d'animazione e tenterà di raccontare come Peter Pan sia arrivato all’isola che non c’è e diventato il mitico eroe che tutti conosciamo.

Diretto da Joe Wright, già conosciuto per Orgoglio e pregiudizio, Espiazione e Anna Karenina, il cast vanta la collaborazione di attori quali Hugh Jackman, che vestirà i panni del perfido Barbanera, Rooney Mara, che sarà la coraggiosa Giglio Tigrato, e Garrett Hedlund.



[b]Pan - Viaggio sull'isola che non c'è: trailer[/b]