Veloce come il vento: intervista ai protagonisti

Accorsi, De Angelis e Matteo Rovere raccontano Veloce come il Vento film con un grande personaggio femminile: una ragazza emancipata, determinata e soprattutto insuperabile.

L'attrice Matilda De Angelis e il regista Matteo Rovere

L'attrice Matilda De Angelis e il regista Matteo Rovere

GdS 12 aprile 2016
Presentato in anteprima al Bifest 2016, è una delle grandi sorprese del 2016 targato Raicinema: diretto da Matteo Rovere, [i]Veloce come il Vento[/i] è una sorta di [i]Fast & Furious[/i] italiano con un grande cuore, interpretato da Stefano Accorsi al fianco di un grande personaggio femminile portato sullo schermo dalla straordinaria Matilda De Angelis.



Regista, ma anche produttore ([i]Smetto quando voglio, Zio Gianni[/i]) Matteo Rovere è una sorta di Luc Besson italiano innamorato del cinema di genere e, soprattutto, molto coraggioso per le sue scelte anticonvenzionali.




Stefano Accorsi, Matilda De Angelis e Matteo Rovere raccontano Veloce come il Vento






L'intervista realizzata alle Giornate professionali di Sorrento




commenti