La Traviata ritorna a Cagliari

Sulla Terrazza dello Stabilimento balneare si sono avvicendati i protagonisti della messa in scena del Lirico, ben tre cast che si alterneranno nelle varie recite

GdS 5 luglio 2016
[b]di Margherita Sanna[/b]

Alle spalle dell’incantevole cornice della spiaggia del Poetto al tramonto, si è svolto ieri – presso il Lido di Cagliari – lo “Speciale La Traviata” condotto da Anthony Muroni, su “La Traviata” di Giuseppe Verdi in scena da venerdì 8 luglio fino a sabato 13 agosto, per 15 rappresentazioni, al Teatro Lirico di Cagliari. Grande affluenza di pubblico per un’occasione unica, che si preannuncia essere la prima di una nuova collaborazione fra l’Ente Lirico di Cagliari e il gruppo Unione Sarda.

Sulla Terrazza dello Stabilimento balneare si sono avvicendati i protagonisti della messa in scena del Lirico, ben tre cast che si alterneranno nelle varie recite: Zuzana Marková (8, 12, 14, 16, 20 luglio)/Lana Kos (9, 15, 23 luglio - 3, 10 agosto)/Maria Teresa Leva (13, 27, 30 luglio - 6, 13 agosto) (Violetta Valéry); Veta Pilipenko (8, 12, 14, 16, 20 luglio - 3, 10 agosto)/Elena Belfiore (9, 13, 15, 23, 27, 30 luglio - 6, 13 agosto) (Flora Bervoix); Vittoria Lai (Annina); Antonio Gandia (8, 12, 14, 16, 23, 27 luglio - 3, 6 agosto)/Emanuele D’Aguanno (9, 13, 15, 20, 30 luglio - 10, 13 agosto) (Alfredo Germont); Vittorio Vitelli (8, 12, 14, 23, 27 luglio)/Sergio Vitale (9, 15, 30 luglio - 6, 13 agosto)/Ernesto Petti (13, 16, 20 luglio - 3, 10 agosto) (Giorgio Germont); Enrico Zara (Gastone); Nicola Ebau (Barone Douphol); Claudio Levantino (Marchese d’Obigny); Francesco Musinu (Dottor Grenvil); Marco Puggioni (Giuseppe); Francesco Leone (Domestico di Flora/Commissionario).
Un cast eterogeneo che vede interpreti non alla loro prima Traviata, ed ha saputo coinvolgere gli spettatori accorsi al Lido con un saluto finale in “Libiamo ne’ lieti calici” d’ensemble di tutti i cast. Dalle 20 di ieri – in diretta su Radiolina- sulla spiaggia del Poetto è risuonato: È strano! È strano!… Follie!... Follie! (Violetta); Lunge da lei… De’ miei bollenti spiriti (Alfredo); Ah, dite alla giovine (Violetta, Germont); Dammi tu forza, o cielo… Amami, Alfredo (Violetta, Alfredo); Di Provenza il mare, il suol (Germont); Parigi, o cara (Alfredo, Violetta); Libiamo ne’ lieti calici (Alfredo, Violetta).


La Traviata, come ha affermato il direttore dell’Orchestra e del Coro del Teatro Lirico, Gerard Korsten, è “un’opera senza tempo”, proposta e riproposta nei vari teatri mondiali, che riprende temi universali quali l’amore, la lealtà, la morte… A Cagliari verrà riproposto l’allestimento del 1987, che già nel novembre 2014 aveva solcato il Teatro Lirico di Cagliari. A dirigere una coppia di registi di acclarata fama internazionale: Karl – Ernst e Ursel Hermann. Una pletora di date sono state fissate, che vanno da luglio fino ad agosto, proprio per consentire di gustare al più ampio spettro di pubblico possibile quest’eterno capolavoro: venerdì 8 luglio (turno A), sabato 9 luglio (turno G), martedì 12 luglio (turno F), mercoledì 13 luglio (turno B, giovedì 14 luglio (turno C), venerdì 15 luglio (turno E), sabato 16 luglio (turno D), mercoledì 20 luglio (fuori abbonamento), sabato 23 luglio (fuori abbonamento), mercoledì 27 luglio (fuori abbonamento), sabato 30 luglio (fuori abbonamento), mercoledì 3 agosto (fuori abbonamento), sabato 6 agosto (fuori abbonamento), mercoledì 10 agosto (fuori abbonamento), sabato 13 agosto (fuori abbonamento).