A marzo arriva l'atteso album con i brani inediti di Jimi Hendrix

Furono incisi tra il 1968 ed il 1970, anno della morte per droga del chitarrista americano. In due brani con lui suona Stephen Stills

Jimi Hendrix

Jimi Hendrix

GdS 7 dicembre 2017

Il nove marzo del prossimo anno sarà pubblicato l'album ''Both Sides'' che contiene delle canzoni inedite registrate da Jimi Hendrix tra il 1968 e il 1970.
L'album che propone 13 brani, dieci dei quali inediti, è il terzo volume di una trilogia tratta dagli archivi del chitarrista. ''Valleys of Neptune'' è stato pubblicato nel 2010, ''People, Hell and Angels'' nel 2013.
Eddie Kramer, che ha lavorato come tecnico del suono in tutti gli album registrati da Jimi Hendrix, ha detto in un'intervista che il 1969 è stato un anno molto sperimentale per il musicista e che è rimasto stupefatto lavorando al nuovo album .
''Quarantacinque anni dopo - ha detto Kramer - , siamo qui e ascolto queste registrazioni e mi dico: Oh mio Dio, questa è una performance straordinaria".
Diversi brani dell'album sono stati registrati dalla Band of Gypsys, il trio formato da Jimi Hendrix, Buddy Miles e Billy Cox. Stephen Stills è presente in due brani: ''$ 20 Fin''e e ''Woodstock''. Jimi Hendrix è morto nel 1970, a 27 anni.