Il 'Pierangelo Bertoli' a Francesco Guccini, poeta simbolo di ben tre generazioni

Il Premio Pierangelo Bertoli 2017, indetto dalla Associazione Culturale Montecristo è stato assegnato a Francesco Guccini, celebre cantautore italiano.

Francesco Guccini

Francesco Guccini

GdS 12 ottobre 2017

Il Premio Pierangelo Bertoli 2017, indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, con la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini, è stato assegnato a Francesco Guccini, celebre cantautore italiano che durante la sua carriera artistica ha inciso più di15 album, come imposto dal regolamento del Premio. Ritenuto uno degli esponenti di spicco della scuola dei cantautori italiani, i testi dei suoi brani vengono spesso assimilati a componimenti poetici, denotando una familiarità con l'uso del verso tale da costituire materia di insegnamento nelle scuole come esempio di poeta contemporaneo. Oltre all'apprezzamento della critica, Guccini riscontra un vasto seguito popolare, venendo considerato da molti il cantautore "simbolo", a cavallo di tre generazioni.


Sono inoltre stati assegnati il Premio “Italia d'oro” a Simone Cristicchi, per il suo impegno nel descrivere la situazione politico-sociale contemporanea o prospettica; il Premio "A Muso duro" al gruppo musicale Tazenda, per la loro capacità di affrontare il tema dell’anticonformismo e dall’indipendenza intellettuale; il Premio “Per dirti t'amo” alla band The zen circus, per la loro elevata sensibilità verso il tema dell’amore anche sul piano universale.


Gli artisti vincitori sono stati selezionati da una Commissione Artistica composta da spiccate personalità del mondo della cultura come Andrea Scanzi, Massimo Cotto, Paola Gallo, Giancarlo Governi, Leo Turrini, Dario Salvatori, Guido De Maria ed altri.


La serata finale della 5a edizione del Premio si svolgerà sabato 11 novembre, alle ore 21.00, al Teatro Storchi di Modena.