È morta Margot Kidder, la prima Lois Lane: fu lei a chiamare Clark Kent 'Superman'

Nel film del 1978 'Superman' di Richard Donner fu il primo volto della giornalista che fa perdere la testa al più famoso dei supereroi

Margot Kidder e Christopher Reeve

Margot Kidder e Christopher Reeve

GdS 14 maggio 2018

Il mondo del cinema la ricorda principalmente per un ruolo, che rimase però nella storia: Margot Kidder, la prima Lois Lane, è morta a 69 anni nella sua casa nel Montana. Le cause sono tutt'ora sconosciute.


La Kidder fu la prima interprete della storica 'fidanzata' di Superman, la giornalista Lois Lane nel film del 1978 diretto da Richard Donner, dove il supereroe più famoso al mondo aveva il volto di Christopher Reeve. In quel film, tra l'altro, gli sceneggiatori si presero una fortunata libertà narrativa: fu infatti Lois Lane a definire Clark Kent 'Superman', un espediente che fu poi ripreso anche in altre versioni della storia. 


La Kidder, a causa di un disturbo bipolare, si allontanò progressivamente dal mondo del cinema, ma rimangono comunque da ricordare le sue partecipazioni a film come l'horror Le Due Sorelle di Brian De Palma e Pigmalione, dove recitò accanto a Peter O'Toole.


 

commenti