Carla Benedetti è docente in Letteratura italiana contemporanea all'Università di Pisa. È stata visiting professor in alcune università americane, fellow dell'Italian Academy alla Columbia University e Chair of Italian Culture alla Università di Berkeley-California. Ha fondato con altri il blog "Nazione indiana" e la rivista "Il primo amore". Ha tenuto la rubrica "Il romanzo" su "l 'Espresso". Tra i suoi libri: Pasolini contro Calvino (Bollati Boringhieri, 1998), L'ombra lunga dell'autore. Indagine su una figura cancellata (Feltrinelli, 1999), Il tradimento dei critici (Bollati Boringhieri, 2002), Disumane lettere. Indagini sulla cultura della nostra epoca (Laterza, 2011). Con Giovanni Giovannetti, Frocio e basta. Pasolini, Cefis, Petrolio (Effigie 2016), e con Maurizio Bettini, Oracoli che sbagliano. Dialogo sugli antichi e sui moderni (Effigie 2016).
Carla Benedetti