Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Ultime:


CINEMA

"Moda mia", il sogno di un ragazzo ostacolato da un padre-padrone

E' già uscito nelle sale sarde, e dal 23 marzo arriva in quelle italiane, 'Moda mia', distribuito da Ahora!.

Redazione1
lunedì 20 marzo 2017 12:11

Locandina del film
Locandina del film

Il secondo lungometraggio di Marco Pollini dopo le Badanti, ispirato a una vicenda vera, è stato girato in Gallura, fra Arzachena, Cannigione e Palau. Racconta la storia a lieto fine di un adolescente e il suo desiderio di lavorare nel mondo della moda. Viene ostacolato da un padre autoritario e rozzo (interpretato da Pino Amendola) che lo strappa da scuola e lo vuole destinare alla pastorizia. Il ruolo principale, quello di Giovannino, è stato affidato a Francesco Desogus, di 14 anni, cagliaritano. Il giovanissimo attore non ha faticato ad immedesimarsi nel ruolo. Tra lui e il protagonista c'è un parallelismo. Tutti e due coltivano un sogno, l'uno di dedicarsi al mondo della moda, il personaggio reale alla recitazione, al teatro e soprattutto al cinema. Studente del liceo artistico, vanta un curriculum scolastico costellato di voti altissimi e lodi e frequenta corsi di teatro.