Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Ultime:


CINEMA

Kong Skull Island primo al box office italiano

E' partito con 1.445.000 euro. Logan scende al secondo posto.

Redazione1
lunedì 13 marzo 2017 10:15

Kong Skull Island
Kong Skull Island

Al primo posto nel boxoffice italiano del weekend debutta Kong: Skull Island con 1.445.000 euro. Logan, epocale commiato di Wolverine - Hugh Jackman, scende dalla prima alla seconda posizione, portando a casa questa settimana un altro 1.040.000 euro e raggiungendo perciò i 4.050.000 di totale: se pensiamo però che è uno dei rarissimi cinecomic vietati ai minori di 14 anni, un esito italiano di questo tipo non è da prendere sottogamba, e il film tiene con una media di 2.700 euro e 387 sale. New entry al terzo posto: è Il diritto di contare, commedia brillante di Theodore Melfi sulle tre donne di colore che lavorarono alla Nasa nel 1961, fondamentali per la prima missione di John Glenn. Candidato a tre premi Oscar, parte con 830.000 euro, calcolando cinque giorni a disposizione rispetto ai debuttanti concorrenti. Quarta posizione per un altro esordio, quello della nostrana commedia Questione di Karma con Fabio De Luigi ed Elio Germano, reincarnazione del papà del primo: il lungometraggio di Edoardo Falcone comincia con 465.000 euro e una media di 1.400 euro per 330 sale (senza passaparola potrebbe non tenere). Al quinto posto il duetto Marco Giallini - Alessandro Gassman di Beata Ignoranza: il pubblico continua a riflettere sul dilemma "deriva social oppure no?", mentre il film porta a casa altri 465.000 euro e totalizza finora 3.400.000.